CamminaForeste Lombardia 2018 – Sulle tracce della Grande Guerra nel Parco dello Stelvio e nelle Foreste regionali Valle Intelvi, Val Lesina, Val Gerola e Gardesana occ.

A cent’anni dalla conclusione della Grande Guerra, ERSAF propone quest’anno alcune occasioni per recuperare la memoria di un evento che ha cambiato il volto dell’Europa, riscoprendo la bellezza del territorio lombardo, la sua cordiale ospitalità, la sua buona gestione. A piedi ci muoveremo tra trincee e presìdi militari, tra piccoli musei e cimeli; incontreremo persone ed esperienze; gusteremo ricordi, spettacoli, prodotti di quelle terre. Faremo memoria del nostro passato per crescere nel nostro futuro.

Il calendario delle iniziative 2018:

13-14-15 luglio – Trekking in Valle Intelvi (CO)

Da Lanzo Intelvi ad Argegno lungo i percorsi tematici di ERSAF. Alla scoperta delle trincee e dei camminamenti della Linea Cadorna, tra il Monte Generoso e il Sasso di Gordona. In cammino tra storia, natura e arte.

PROGRAMMA 

La LOCANDINA dello spettacolo di sabato 14 luglio al Rif. Prabello

9-10-11-12-13 agosto – Trekking e escursioni in Val Lesina e in Val Gerola (SO)

Dal 10 al 13 agosto trekking da Colico (LC) al Passo S. Marco (Mezzoldo-BG) lungo il sentiero Andrea Paniga, con visita a manufatti della Grande Guerra. Il 10, 11 e 12 agosto escursioni in giornata, oltre a visite guidate, incontri culturali e degustazioni di prodotti tipici.

PROGRAMMA

LOCANDINA TREKKING 10-13 AGOSTO

Dal 4 luglio al 5 settembre – Escursioni nel Parco dello Stelvio (SO)

Tutti i mercoledì dal 4 luglio al 5 settembre sono in programma escursioni giornaliere in aree significative per la memoria della Grande Guerra: Scorluzzo e Filon dei Mott, villaggio austriaco (Lamprech) e strada militare svizzera, Resebasse e Rese alte. Partenza e arrivo al Passo dello Stelvio.

I dettagli delle escursioni e le modalità di iscrizione sono consultabili nella sezione “Speciale Stelvio” del PROGRAMMA

Dal 24 agosto al 23 ottobre – Escursioni in Gardesana occ. (BS) 

Escursioni al Passo della Fobbiola, Passo di Spino e Dosso Ververs, sulla terza linea arretrata di resistenza durante la Grande Guerra; al Passo Nota, dove è in progettazione la valorizzazione della batteria Ariotti; alle postazioni del panoramico Monte Cas e all’appostamento incavernato di Natone.

PROGRAMMA